Fossa Mala sul podio dei Sauvignon al Concorso mondiale 2019

Le promesse sono state mantenute TERRE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA annuncia che anche FOSSA MALA azienda vitivinicola, aderente alla nostra Rete, condotta la femminile da Katia Roncadin, in sintonia con l'enologo Massimo Vidoni, è stata insignita di una medaglia d'argento, Sauvignon Fossa Mala 2017 - Friuli Grave Doc, nel Concorso mondiale Sauvignon 2019.

I vigneti della Tenuta della famiglia Roncadin si estendono per circa 36 ettari e sono coltivati con metodi di produzione rispettosi dell'ambiente. Fossa Mala, infatti, ha ottenuto la certificazione "Friend of the Earth", che promuove metodi di agricoltura e allevamento sostenibili sensibilizzando i consumatori.

I vini che produce nella propria Cantina sono frutto di un giusto connubio tra tradizione e continua innovazione: questo è ciò che Fossa Mala propone con i suoi vini, che risultano importanti e in grado di dare forti emozioni.

L'azienda agricola offre anche ospitalità agrituristica mettendo a disposizione ben 15 camere in un contesto storico, culturale, ambientale di rilievo quale quello di Villa Fossa Mala.

Visita il sito:

http://www.fossamala.it 

Oppure segui Fossa Mala su Facebook:

https://www.facebook.com/FOSSAMALA/